• La segnalazione

Come finalizzare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dell’Italia

Nel Commento Politico di ieri abbiamo dato notizia di un paper, scritto congiuntamente dal Capo di gabinetto del Commissario Gentiloni, Marco Buti, e dal professor Marcello Messori, che contiene indicazioni molto interessanti sul modo in cui dovrebbe essere impostato il piano italiano di utilizzazione dei fondi del Next Generation Eu. Abbiamo notato che i due autori condividono largamente le proposte da noi avanzate ripetutamente in questi mesi sul modo in cui dovrebbe essere organizzata la definizione e l'esecuzione di tale piano.

Alla luce di questo documento risulta ancor più carente l'impostazione, contenuta nell'articolo 183 della Legge di bilancio, di quello che dovrebbe essere lo strumento normativo per la realizzazione del piano. Sottolineiamo che il paper di Buti e Messori ribadisce la necessità di collegare strettamente il piano italiano con il programma macroeconomico generale del governo, nel senso che il piano italiano deve anche mirare a incidere sulla condizione del debito pubblico. In altre parole, serve un programma che garantisca una crescita del reddito sufficiente a fare iniziare la discesa del rapporto debito - pil. Torneremo nei prossimi giorni su questo problema essenziale che tende ad essere sottovalutato, con rischi molto seri per la condizione finanziaria italiana.

Alleghiamo di seguito il paper di Buti e Messori:


Buti-Messori-PNRRItalia-it
.pdf
Download PDF • 912KB

Post recenti

Mostra tutti

Italia

©2020 by Il Commento Politico. Proudly created with Wix.com