Sul Foglio: “Un messaggio europeista per il futuro ministro dell’Economia. Quando La Malfa …”

Il Foglio dedica questa mattina una controcopertina ad ampli stralci dell’intervento di Ugo La Malfa a sostegno dell’ingresso dell’Italia nel Sistema monetario europeo, il 13 dicembre 1978. La pagina è intitolata “Un messaggio europeista per il futuro ministro dell’economia. Quando La Malfa riuscì a imporre la scelta dello Sme” ed è illustrata con una fotografia del ministro in pectore Giancarlo Giorgetti.



L’intero discorso si può leggere sul Portale Ugo La Malfa, nel volume 2 discorsi sull’Europa edito dalla Fondazione. L’opuscolo è stato pubblicato nel 1997 in occasione del diciottesimo anniversario della scomparsa dello statista repubblicano e del quarantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma istitutivi del Mercato Comune Europeo.


Nel suo intervento, La Malfa contrasta l’opposizione dei parlamentari che considerano l’adesione italiana allo Sme intempestiva a causa della debolezza della lira. Ad essi dice: “Non possiamo, onorevoli colleghi, esimerci dal fare con gli altri questo sforzo: non possiamo assumerci la responsabilità di mancare – qualunque sia la nostra condizione – a questo appuntamento. … se falliamo, falliamo tutti. Se questa Europa non riesce a realizzarsi come unità contro le spinte particolari, viene a mancare un grande momento della storia europea, ma viene a mancare anche un grande momento della storia del mondo”. Una visione lungimirante della storia europea e del suo necessario cammino. Parole valide tuttora, mentre l’Europa, coinvolta nel conflitto bellico alle sue porte ed impegnata ad affrontare la grave crisi economica, è chiamata a compiere ulteriori, ineludibili passi verso la piena realizzazione.


Certo un messaggio importante da indirizzare al futuro ministro dell’Economia ed una presa di posizione molto significativa da parte del Foglio.


L’intervento sul Portale Ugo La Malfa: clicca qui

Post recenti

Mostra tutti