• Il Commento Politico

Su "Proposta per il piano italiano", un incontro tra La Malfa e Gentiloni

Domani 18 dicembre alle 11, in videoconferenza, Giorgio La Malfa, presidente della Fondazione Ugo La Malfa, presenterà al Commissario europeo per l’Economia Paolo Gentiloni Next Generation EU, Proposta per il piano italiano. Già consegnato in prima copia da La Malfa al Presidente della Repubblica, il volume è il risultato di un intenso lavoro svolto in seno alla Fondazione sul tema delle strutture e delle procedure che dovrebbero essere introdotte per la più efficiente utilizzazione delle risorse messe a disposizione dall’Ue per superare la crisi economica e sociale causata dalla pandemia.

“Fin dall’inizio della pandemia – scrive La Malfa nel suo intervento di premessa al saggio centrale del libro – è apparso evidente che insieme a una serie di interventi di “ristoro” bisognava cominciare a programmare misure in grado di rilanciare l’economia italiana”. Con questo volume la Fondazione dà il suo contributo sul “modo di organizzare la preparazione e la realizzazione del Piano e il rapporto fra le decisioni politiche e le decisioni operative”. La proposta, “risponde anche al problema del rafforzamento dei poteri di controllo del Parlamento, che è l’unica vera forma in cui si può e si deve associare l’opposizione, nell’attuale quadro politico, alle azioni del Governo, per fronteggiare la crisi economica”.

Nel libro, i cui testi sono in italiano e in inglese, si trovano anche il discorso con cui il 27 maggio 2020 Ursula von der Leyen ha presentato il progetto al Parlamento europeo e il discorso del 5 luglio 1947 con cui George Marshall, all’università di Harvard, delineò il Piano che porta il suo nome.




Italia

©2020 by Il Commento Politico. Proudly created with Wix.com